giovedì 5 luglio 2007

LE INTERVISTE DEI SILENZI D’ALPE: ALBERTO OLIVERIO, PSICOBIOLOGO



Con questo Post vogliamo iniziare una serie di interviste a personaggi di chiara fama e non solo su tematiche di interesse per il nostro Blog. La modalità delle interviste è preferenzialmente, ma non esclusivamente, via Internet, utilizzando Skype, oppure Messenger .

Oggi parliamo con Alberto OLIVERIO, professore di psicobiologia dell’Università di Roma “La Sapienza”, che è un esperto di fama mondiale nel campo delle basi biologiche del Comportamento. Ha lavorato in numerosi istituti di ricerca internazionali. Dal 1976 al 2002 ha diretto l’Istituto di Psicobiologia e Psicofarmacologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche. È direttore del Centro di neurobiologia “Daniel Bovet” della Sapienza, Università di Roma. È autore di oltre 400 pubblicazioni scientifiche, di saggi, didattici e di divulgazione tra cui i più recenti sono: Dove ci porta la scienza (2003,) Le età della mente (con Anna O. Ferraris, 2004), Istruzioni per restare intelligenti (2005), Come nasce un’idea (2005).


LE DOMANDE NELL’INTERVISTA:

  • Qual'è il valore del silenzio per la mente ?
  • Il corpo umano è fatto di circa 100.000 miliardi di cellule di cui 100 miliardi sono neuroni. Le neuroscienze si fondano sul neurone e i mediatori, lo sviluppo e l'evoluzione del sistema nervoso, la motricità, l'apprendimento e la memoria. Ma in che modo diveniamo noi stessi?
  • Quali sono i passi attraverso cui viene realizzata la nostra individualità?
  • Piccola premessa. Si tratta del rapporto fra Internet (il luogo del bombardamento di informazioni e "quindi" della massima confusione) e il silenzio (l'atto per eccellenza della massima concentrazione). Con il nostro Blog abbiamo scelto di essere in bilico fra questi due aspetti che sembrano in apparente contraddizione. Ci piacerebbe sapere il suo pensiero a riguardo.


  • Il Prof. Oliverio il 24 Luglio 2007 alle ore 11.30 presso la Malga Rauch (Alpe di Siusi) terrà uno dei Reading 2007 dal titolo: “La mente: parole insieme”


    1 commento:

    abe ha detto...

    bella intervista a una grande persona

    i miei complimenti
    albertoperuffo

    www.antersass.it
    [a proposito di "silenzio" fate un giro sul link del nostro ultimo lavoro THE WANDERING CEMETERY dove il tema del silenzio è la nota dominante dell'opera che presenteremo venerdì 20 in Biennale di Venezia]
    www.intraisass.it