lunedì 22 giugno 2009

ESTATE

Come è verde


ESTATE: COME E' VERDE LA MIA ALPE


... finchè l'intera estate diviene
una stanza, una stanza in un sogno.

... bis der ganze Sommer ein Zimmer
wird, ein Zimmer in einem Traum.


(da/von R.M. Rilke )

8 commenti:

nonnatuttua ha detto...

Quante "facce" diverse ha la montagna nelle varie stagioni! Qui è morbida e languida, addolcita dal tepore dell'aria!
Amo tantissimo Rainer Maria Rilke....vedo che spesso lo citi... ha una capacità incredibile di descrivere con pochi tratti leggeri...

Silenzi d'Alpe ha detto...

@nonnatuttua. In questa foto i prati verticali somigliano alle mura di una gigantesca camera. In realtà questa famosa poesia di Rilke è incentrata, fin dal titolo, sull'interno delle rose. E anche in questo caso mi sembra di vedere, in questa immagine, l'imbocco di un grandissimo fiore. Che ne dici ? Ciao

nonnatuttua ha detto...

Sì, hai ragione, sembra un grande calice di fiore e quel gruppetto di alberi potrebbero essere gli stami....e il velluto dell'erba mi fa pensare ad una rosa che sta sfiorendo ed ha allargato i suoi petali per accogliere i raggi del sole....
Vado a cercare la poesia di Rilke perchè non la conosco....una delle poche....

Princy60 ha detto...

sembra scritta per me!

Silenzi d'Alpe ha detto...

@Princy. Direi proprio di si !! E il titolo, come ho detto prima, è l'interno delle rose ...

ciao

naturalmentepollino ha detto...

Che paesaggio!! Incantevole.

Saluti dal Pollino ;)

Silenzi d'Alpe ha detto...

@naturalmentepollino. Grazie benvenuto in questo piccolo spazio !

ciao e a presto sui ns Blog

Silenzi d'Alpe ha detto...

@nonnatuttua. Trovi questa poesia (tit. originale Das Rosen-Innere)nel vol. "Nuove Poesie. Requiem" di R.M. Rilke ed. Einaudi

ciao Andrea