venerdì 15 gennaio 2010

LA CIASPOLATA DI CAPODANNO

Ciaspolata 1bis

I boschi sottostanti sono quelli della ciaspolata visti dal rifugio Zallinger


L'Alpe offre la possibilità di compiere numerose ciaspolate durante tutto l'inverno. Si può partire dall'alto (per esempio dai 2054 msl del Rifugio Zallinger come abbiamo fatto noi) utilizzando uno slittino per le discese verticali veloci e le ciaspole per esplorare in orizzontale i boschi ai vari livelli. Nella frizzante aria del mattino (-14 °C) quell'immensa lavagna che è il manto nevoso permette di riconoscere e seguire a piacere tutte le traccie del passaggio degli animali dell'Alpe. Un wanderung senza tempo che alle prime oscurità ci riporta dolcemente a casa.
Perchè chi ciaspola a capodanno ... ciaspola tutto l'anno.

È un tempio la Natura, dove a volte parole
escono confuse da viventi pilastri;
e l'uomo l'attraversa tra foreste di simboli
che gli lanciano occhiate familiari

La Nature est un temple où de vivants piliers
Laissent parfois sortir de confuses paroles;
L'homme y passe à travers des forêts de symboles
Qui l'observent avec des regards familiars.

( C. Baudelaire, da I fiori del male, Les Fleurs Du Mal, 1857)


Ciasp 2 Sassopiatto

DOVE NON ANDARE: Tra la valle delle Marmotte e il Sassopiatto, Plattkofel. Sono evidenti i segni di una slavina


Ciaspolata 3Ciaspolate 3bis


Ciaspolata4ter Ciaspolata 4bis


Orme

Di chi sono queste orme ? ... Bist du ein guter Spurenleser ?

8 commenti:

giovanni ha detto...

favoloso! io devo ancora inaugurare il nuovo anno...

ciao

Silenzi d'Alpe ha detto...

@Giovanni. Allora buone ciaspolate !!!!

ciao a presto sui ns Blog e sulle nostre ciaspole

frivoloamilano ha detto...

....certo non delle Marmotte "catalitiche"...
Il mistero si infittisce!:-D

ciao

Silenzi d'Alpe ha detto...

@frivoloamilano. Sicuramente no, le orme, perchè loro dormono il Sonno dei Giusti !!!!

ciao e a presto sui ns Blog ... "catalitici"

mario ha detto...

ciao,
è da molto tempo che desidero avere qualche giorno a disposizione per fare alcune ciaspolate nell'Alpe.
Mi sono anche guardato la cartina per organizzarmi, ma ora penso che la cosa più giusta è quella di interpellare te per suggerimenti e consigli.

Che dici, faccio bene ?

ciao
m.

Silenzi d'Alpe ha detto...

@Mario. Fai benissimo e sarò felice di darti qualche "diritta". Ti risponderò via e-mail.

ciao e a presto sui ns Blog

nonnatuttua ha detto...

Leggo di ciaspolate e vi invidio..... deve essere bellissimo avanzare in questo mondo incantato, nel silenzio ovattato che la neve regala, scoprendo orme, ascoltando la musica della natura.....
Certo, la natura esige rispetto e amore, ma si dona anche con grandiosità....
Bellissime le foto!

Silenzi d'Alpe ha detto...

@nonnattutua. E' assolutamente così, la Natura da molto a chi si inoltra nei suoi percorsi ma esige rispetto.

Ciao a presto sui ns Blog