lunedì 15 febbraio 2010

IL SONNO DEL GIGANTE / DER SCHLAFENDE RIESE

Riese

6 commenti:

Christomannos ha detto...

Talvolta tento di immaginarmi aggrappato a quelle maestose pareti mentre scende la notte e provo nello stesso momento paura e pace. La notte su quelle immense pareti ci deve essere una pace, un silenzio bellissimo.
Complimenti per la splendida foto. ciao
Ms

nonnatuttua ha detto...

Anche solo la foto mi dà la sensazione di un silenzio profondo, un silenzio che però non è vuoto ma pienezza....
Da lì...a un passo dal cielo....

AmosGitai ha detto...

Dio mio che spettacolo!!!

Silenzi d'Alpe ha detto...

@Christomannos. Ho visto sullo Sciliar albe e tramonti, come questo della foto, veramente emozionanti.

ciao, grazie e a presto sui ns Blog

Silenzi d'Alpe ha detto...

@nonnatuttua. Il silenzio come conseguenza della totale inadeguatezza delle parole a descrivere le situazioni.

Silenzi d'Alpe ha detto...

@AmosGitai. Benvenuto in questo piccolo spazio e grazie. A presto