giovedì 21 febbraio 2013

ANIMALI IMMAGINARI / FABELTIERE

Animale fantastico

Girovagando nei boschi in inverno può capitare di vedere, con un po' di fantasia, strani esseri arrampicati sugli alberi come questo, scolpito dalla Natura nel ghiaccio (un serpente, un bruco, un millepiedi o cos'altro ?) e sopra riportato. Questa foto è stata scattata pochi giorni fa sull'Altopiano della Marsia (AQ) ma le leggende aventi come protoganisti mostruose creature sono presenti presso tutti i popoli e l'Alpe non può far eccezione. Ecco fra i boschi dello Sciliar, Schlern, apparire una specie di lucertolone, fatto di legno questa volta, il Tatzelwurm, uno dei tanti animali immaginari famosi da queste parti.
Per chi vuole approfondire suggerisco:
  • Sulle tracce del serpente con le zampe

  • Mostro sullo Sciliar

    10 commenti:

    nonnatuttua ha detto...

    Che fantasia la natura!!!! A me sembra di vedere una cordata di scimmiette che si spingono verso l'alto!!!! E il serpentone è fantastico!!!!
    Grazie...ora vado a vedere i link che hai messo, sono proprio curiosa!

    Krilù ha detto...

    La neve crea davvero strani effetti.

    Che dire poi del serpentone? sovente si possono ammirare piccoli aggiustamenti ad hoc, operati dai valligiani su preesistenti fantasie della natura.

    Christomannos ha detto...

    Contento di rileggerti.
    Io ho poca fantasia ma effettivamente, come scrive Nonnatuttua, sembra una cordata di scimmiette che si arrampicano sull'albero.
    Un saluto
    Mario

    Silenzi d'Alpe ha detto...

    @nonnatuttua. Cordata di scimmiette ... ok :-) !!!

    Silenzi d'Alpe ha detto...

    @Krilù. Come ho detto nel Post le leggende su esseri mostruosi esistono presso tutti i popoli della terra e sono un sintomo della grande fantasia dell'uomo. Ciao Carla e a presto sui ns Blog

    Silenzi d'Alpe ha detto...

    @Christommanos. E le scimmiette sono già a due !!!! :-). Grazie Mario

    Euridice [Patrizia Bertelli] ha detto...

    Stupende immagini e parole con l'impronta adatta. Veramente un bel posto questo!
    Patrizia

    Silenzi d'Alpe ha detto...

    @Euridice [Patrizia Bertelli]. Benvenuta in questo piccolo spazio, Patrizia. Grazie mille e a presto sui ns Blog

    Anna B. ha detto...

    Che foto curiosa!! A me sembra una fila di strani mostriciattoli che si spingono a vicenda su per il tronco, non saprei dire se per rifugiarsi o se per dare un'occhiata dall'alto...

    Silenzi d'Alpe ha detto...

    @Anna B.. Si anche io ho avuto la stessa idea più o meno. Per me simil-bruchi che vanno come le processionarie verso alto !!!