venerdì 25 gennaio 2013

WINTERNACHT


Camminare tra le montagne della Val di Landro, Höhlensteintal, con le ciaspole al chiaro di luna ininterrottamente per 12 ore, fra i Monti del Cristallo e le Tre Cime di Lavaredo, die Drei Zinnen. Con le stelle o con la neve, insieme ad Hans Kammerlander fino a che la notte non diventa giorno.


Con l'albore della tua fiaccola
lo illumini
nei guadi notturni, lo guidi
sui impervi cammini
per desolati campi;
al suo cuore sorridi
coi mille colori dell'alba.

Mit der dämmernden Fackel
Leuchtest du ihm
Durch die Furten bei Nacht,
Über grundlose Wege
Auf öden Gefilden;
Mit dem tausendfarbigen Morgen
Lachst du in's Herz ihm;


(Viaggio invernale nello Harz, Harzreise im Winter, da/von J.W. Goethe)

8 commenti:

Krilù ha detto...

Questa immagine è piena di magia e dev'essere un'esperienza emozionante ciaspolare nella notte sotto questo cielon, nella Val di Lnndro (che io conosco solo in versione estiva).

Christomannos ha detto...

Mamma mia deve essere stata un'esperienza bellissima. Complimenti anche per la bellissima e magica foto.
ciao
Mario

nonnatuttua ha detto...

Ti dico anche io la stessa cosa.....penso alla magia dei riflessi della luna sulla neve, al silenzio e al lieve fruscio delle cispole, a questo andare lento che dà al cuore una pace profonda....

Silenzi d'Alpe ha detto...

@Krilù. Penso che< sarà una impresa assai emozionante e a breve vi saprò dire !!!Ciao e a presto sui ns Blog

Silenzi d'Alpe ha detto...

@Christomannos. Grazio Mario, sempre gentile !!

Silenzi d'Alpe ha detto...

@nonnatuttua. Cara Fausta non vedo l'ora di farlo e ... poi ve lo racconterò !!! Ciao e a presto

ilblogdeigiochi ha detto...

Grazie per essere passato dal mio blog :)

Silenzi d'Alpe ha detto...

@ilblogdeigiochi. Piacere tutto mio :-) !!!!